Cos’è il codice a barre e a chi richiederlo?

Il Codice a Barre è uno strumento di identificazione fondamentale per la tracciabilità del tuo prodotto e della tua azienda.

Detto in parole semplici è come il codice fiscale, dice chi siete e qual’è il prodotto ad esso collegato.

In 15 anni di supporto ai miei clienti, spesso mi è stato chiesto come ottenere un codice a barre e poi come utilizzarlo con i clienti e la grande distribuzione.

Qui di seguito qualche spunto per muovere i primi passi nel mondo del barcode.

 

Uno dei codici a barre più comuni ed usati è l’ EAN 13 o GTIN 13 , è sicuramente il più usato nel campo alimentare.

 

A chi  richiedere il codice a barre?

Il codice a barre viene richiesto ad un ente terzo, che certifica l’azienda e rilascia i dati fissi che ogni codice riporterà .

Questo ente si chiama INDICOD-ECR e , una volta compilata tutta la documentazione rilascia all’azienda un prefisso aziendale  di 9 cifre che indica nazione e azienda .

 

Come usare il codice a barre ?

Una volta che ci è stato fornito il prefisso dell’azienda , avremo a disposizoine da 000 a 999 codici per i nostri prodotti.

In poche parole dovrete assegnare al vostro prodotto un codice di 12 cifre formato da

Prime 9 cifre  : numero fisso riferito alla vostra azienda fornito da Indicod-Ecr e sempre uguale,

Successive 3 cifre : Sono le cifre associate al vostro prodotto e che VOI dovrete creare.

Ecco un esempio

 

Pane all’olio : 80564738278001

Grissini al sesamo : 80564738278002

Focaccia secca : 80564738278002

Dove le prime 9 dicono chi siete e le altre 3 dicono che cos’è il prodotto.

 

 

E la ” tredicesima cifra” ?

La tredicesima cifra è un numero di controllo fornito dal software che genera il bar code, di questo non dovete preoccuparvene.

 

 

Una volta ottenuto il vostro codice a barre  e assegnati i prodotti dovrete comunicare l’elenco prodotti- codice al vostro cliente che li inserirà nel suo gestionale.

 

Per richiedere il vostro codice potete contattare al INDICOD – ECR che oggi si chiama anche GS1 Italy  cliccando qui.

 

GS1 Italy 

 

 

Ciao, son Federico Di Maggio e da oltre 10 anni mi occupo di confezionamento ed etichettatura professionali.

Ciao, son Federico Di Maggio e da oltre 10 anni mi occupo di confezionamento ed etichettatura professionali.

Recommended Posts