Stampanti per etichette: Toshiba BSX e BEX carta inceppata , ecco cosa è successo ad una nostra cliente

Le stampanti per etichette Toshiba sono macchine estremamente affidabili e precise,

Noi le vendiamo e ripariamo ormai da 15 anni e devo dire che è un prodotto di alto livello che negli anni si è notevolmente evoluto.

 

Una delle più frequenti richieste di supporto che mi viene fatta dai clienti è : La carta Inceppata .

Quando la stampante va in errore e a display compare la frase : PAPER JAM ( se chi ve l’ha fornita non ha impostato il display in italiano) o carta inceppata.

 

La macchina si blocca , e non c’è verso di farla ripartire a meno che non si risolvono e controllano alcuni punti fondamentali.

Una  stampante bloccata può rallentare l’evasione degli ordini di parecchio se non si trova la soluzione in poco tempo, e di solito la soluzione a un problema del genere è abbastanza immediata, se sapere dove metter le mani o avete un partner competente  che vi supporti adeguatamente.

 

Proprio ieri mi ha chiamato una cliente che aveva tantissime etichette da stampare, ma quando è andata li per stampare la macchina non ne voleva sapere, continuava ad andare in errore ,

carta inceppata… carta inceppata… carta inceppata…

Mi telefona , ovviamente molto arrabbiata, perchè stanno aspettando le etichette dalla produzione ma lei non riesce a stampare,  chi se ne occupa non c’è  e lei no sa bene come fare per sbloccare la situazione.

L’azienda non è neanche molto piccola ma hanno comunque una sola stampante  con cui stampano tutte le etichette che hanno.

Una stampante per etichette sola che come volume di lavoro potrebbe anche bastare ma se è il punto di contatto tra la produzione e il confezionamento allora se si ferma son guai.

Lo sapete la cosa bizzarra che ha questa cliente ?

Bene ha una produzione molto automatizzata , e ha anche l ‘area packaging molto evoluta, con confezionatrici automatiche verticali e orizzontali, ma sapete quante stampanti per etichette ha ?

UNA Sola stampante per etichette che fa da anello di congiunzione tra produzione e confezionamento, sembra assurdo ma capita spesso di trovare realtà che si trovano una produzione bloccata per una stampante inceppata!!

La stampante per etichette la usa più di una persona, le tipologie di etichette sono molti differenti tra loro, tonde, ovali, colorate, neutre, bordate, scure, chiare ;

 

Ma come abbiamo risolto il problema della nostra cliente ?

La stampante non andava , tutto era bloccato…

Lei mi dice :” Federico guarda le ho provate tutte, ho spento e riacceso 10 volte, non so come fare, se non stampo le etichette non riesco a far partire il camion !!

è bastata una telefonata  e abbiamo risolto il problema, come sempre le cose semplici sono le più efficaci:

 

La prima domanda che faccio quando mi chiamano per la carta inceppata su una stampante per etichette Toshiba, è se il sensore è per caso stato accidentalmente spostato..

Ovviamente la maggior parte delle volte la riposta a questa domanda è : ” no , assolutamente, non l’ha toccato nessuno, ma se vuoi controllo e ti richiamo”

 

Dopo 10 minuti mi richiama e mi dice: ” Federico avevi ragione, era il sensore spostato e non leggeva la carta !! Grazie , se non mi avessi dato il suggerimento giusto sarei diventata matta a capire cos’era successo !!””

 

Avere un’azienda seria, che risponde e ti sa consigliare , può far la differenza tra una mattina passata a spegnere ed accendere la stampante cercando di capire cosa succede e 5 minuti di telefonata che risolvono i problemi permettendoti di ripartire !

 

 

Stampante Toshiba B-EX4T

Stampante per etichette Toshiba BEX 4 T

stampante-per-etichette

Stampante per etichette BSA 4 TP

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ciao, son Federico Di Maggio e da oltre 10 anni mi occupo di confezionamento ed etichettatura professionali.

Ciao, son Federico Di Maggio e da oltre 10 anni mi occupo di confezionamento ed etichettatura professionali.

Recommended Posts