Etichette alimentari, come ottenere le Tabelle nutrizionali per i tuoi prodotti: tre modi ammessi dalla legge.

Siamo ormai vicini alla fatidica data del 13 Dicembre, data in cui sarà effettivo l’obbligo di inserire in etichetta le tabelle dei valori nutrizionali dei prodotti alimentari, valida per tutti i produttori alimentari.

Il regolamento che indica le direttive da seguire è il 1169/11 che già era entrato parzialmente in vigore in due step, uno nel 2014  euno nel 2016, con l’obbligo di inserire gli allergeni evidenziati in etichetta .

 

A Dicembre si chiuderà il cerchio e si completerà l’iter legislativo con la definitiva entrata in vigore dell’obbligo di indicazione nutrizionale in etichetta.

Da Dicembre , tutti i produttori alimentari dovranno indicare in etichetta l’indicazione dei valori nutrizionali, per ogni singola referenza.

L‘indicazione nutrizionale è ormai usata in tutta europa e chi commercia con l’estero sa quanto sia importante esporla correttamente e con i giusti valori.

La legge prevede che l’operatore possa ottenere i risultati nutrizionali in tre distinti modi, tutti validi purché

sia dimostrato il metodo usato e ci sia una traccia di quello che si è fatto per ottenerli .

 

  1. Il primo è quello più comune e diffuso, il test di laboratorio, si invia una campionatura dei prodotti e il laboratorio di analisi esegue il test fornendo un resoconto del lavoro svolto, con la relativa tabella nutrizionale. Questo sistema è sicuramente valido e ben accreditato e se avete poche referenze è probabilmente il migliore da seguire. I test di laboratorio hanno dei costi piuttosto elevati per singola referenza ma il lavoro che dovere svolgere voi è praticamente solo quello di inviare la campionatura. Noi collaboriamo con il Laboratorio chimico della camera di commercio di Savona e siamo in grado di assistervi anche per l’invio delle campionature-
  2. Il secondo è quello del calcolo basato sulle ricette con quantità e ingredienti completi. Qui avete due possibilità : A) avvalervi di una società che riceve da voi le ricette e vi fornisce la tabella pronta sulla base delle informazioni che voi fornite loro. Non tutti però  sono felici di fornire le proprie ricette ad una società esterna , sopratutto quando magari son ricette storiche tramandate da generazioni. B) Acquistare un software che vi permetta di creare le tabelle nutrizionali in completa autonomia, con la certezza che i vostri dati non li vedrà e userà nessuno, la libertà di scegliere quante tabelle fare, quando farle e  modifcare le vostre ricette. Il nostro software vi permetterà di gestire completamente sia le tabelle che le schede tecniche e la lista ingredienti con tutti gli allergeni evidenziati in grassetto.
  3. Il terzo è quello che prevede l’ottenimento delle tabelle mediante l’archivio storico dell’azienda , se la vostra azienda negli anni ha fatto dei test di laboratorio , delle analisi, delle ricerche all’interno delle quali sono emersi dati per i quali potete ottenere tabelle nutrizionali, allora potrete usare anche quelli, in questo caso consiglio sempre una consulenza preventiva prima di incorrere in sanzioni.

 

 

Una cosa fondamentale su tutto il discorso delle tabelle nutrizionali è che il produttore è responsabile di quello che va in etichetta. Se ottenente la vostra tabella , comunque la otteniate, ma poi cambiate la ricetta perché quel giorno preferite usare il burro invece della margarina, il profilo nutrizionale cambia e cambia la tabella, se vi fanno un controllo e delle analisi e vien fuori che quel giorno il vostro prodotto non ha quel profilo nutrizionale, la responsabilità è comunque vostra.

Con un programma autonomo potreste anche cambiarle in tempo reale e modificare la tabella prima di andare in stampa.

 

Noi possiamo fornirvi il software per creare le vostre etichette in maniera indipendente oppure fornirvi assistenza per i test di laboratorio, occupandoci di prelevare il vostro prodotto e consegnarvi i risultati

Chiamaci per una consulenza gratuita e scoprire quali vantaggi puoi ottenere !

 

 

 

 

Ciao, son Federico Di Maggio e da oltre 10 anni mi occupo di confezionamento ed etichettatura professionali.

Ciao, son Federico Di Maggio e da oltre 10 anni mi occupo di confezionamento ed etichettatura professionali.

Recommended Posts